trinity VS topiko

iomitalia forum :: BOATS :: BOATS :: V5

View previous topic View next topic Go down

trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 2:13 pm

in allegato il link dove poter vedere foto ed avere informazioni;
l'americano Mike Hughes ha la licenza da parte di Bantock; le barche si assomigliano...oramai di topiko mi sembra sia rimasto solo il nome; ogni costruttore lo fa' come piu gli piace.

http://www.freewebs.com/rcyachts/


saluti
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

V5

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 2:31 pm

a Marsiglia ho provato il v5, di John Mc Pherson, grande barca di bolina, per caso mi sono ingaggiato con Craig Smith
ci siamo guardati perchŔ non riusciva a tenere il mio passo .
John mi ha strappato il radio comando dalle mani e ha voluto provare anche lui ,( occasione rara per lui, era sempre in flotta E)
Ian Vickers dice il V6 Ŕ meglio ma io quei pochi minuti di V5 non li scorder˛ mai
Dante
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 2:43 pm

Dante, non e' che nella tua vasta cineteca o raccolta di foto ai mondiali marsigliesi, hai fatto per caso qualche foto alle uniche due barche (una neozelandese Geoff Smale, una australiana Tom Butler) Crossbread??? credo che guardando la barca, gli alberi, i boma fiocco e randa e per come vanno armate ci sia da imparare per molti di noi...
cerca, non si sa mai
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 2:45 pm

scusate...aggiungo che un paio di anni fa, Geoff Smale mi ha regalato un paio di vele fatte da lui... che ve lo dico a fa'....
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

foto curiosa Geoff

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 3:00 pm

intanto ti inserisco la foto pi¨ curiosa del mondiale.....Geoff un grande skipper, ci sentiamo spesso
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 3:05 pm

AHAHAHAHHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAH, grande!
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

Evolution

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 3:19 pm

ecco la barca

avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Geoff

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 3:20 pm

avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Barca Geoff

Post by Ospite on Mon Jan 21, 2008 3:41 pm

Massimo la poppa mi ricorda qualcosa e a te?

ITA39

Ospite
Guest


Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 3:53 pm

infatti....Ivan,
l'MKII assomiglia tantissimo All'Evolution anche come disposizione del verricello. la barca di Geoff e' un continuo laboratorio. lui fa anche le vele, la prossima volta che ci vediamo ti faccio vedere quelle che mi ha regalato. Pensa Ha 96 anni compiuti a novembre scorso, ha partecipato a due olimpiadi, e' considerato da tutti un guru
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

Barca Geoff

Post by Ospite on Mon Jan 21, 2008 4:02 pm

Sono ansioso

ITA39

Ospite
Guest


Back to top Go down

Geoff

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 4:44 pm

Geoff non ha 96 anni, compie 84 quest'anno
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Mon Jan 21, 2008 5:16 pm

si scusa Dante, ha ragione... comunque bella eta' per uno che si diverte ancora con le barchette.
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

Geoff

Post by Dante Dalla Torre on Mon Jan 21, 2008 5:23 pm

direi magnifica, sta giÓ progettando per il mondiale 2009
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

V5

Post by Dante Dalla Torre on Tue Jan 22, 2008 2:42 pm

il 242 di MC Pherson la barca di cui mi sono innamorato...
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

evolution

Post by Dante Dalla Torre on Tue Jan 22, 2008 6:56 pm



avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by massimo marano on Wed Jan 23, 2008 8:16 am

Ciao Dante, non so' se puo' esserti utile, o se hai gia' l'indirizzo di posta elettronica di Mike Garden (costruttore del V5) cemindustries@xtra.co.nz .

Io l'avevo contattato tempo fa per informazioni sulla barca. l'unico problema secondo me e' l'albero poggiato e non passante. comunque e' una bella barca.

grazie per le foto della barca di Geoff, le aggiungero' alla mia collezione personale (circa 100 foto!)
avatar
massimo marano

Number of posts : 364
LocalitÓ : Pescara
Registration date : 2008-01-08

http://mainboom.blogspot.com/

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by Ospite on Wed Jan 23, 2008 5:02 pm

[quote="massimo marano"]Ciao Dante, non so' se puo' esserti utile, o se hai gia' l'indirizzo di posta elettronica di Mike Garden (costruttore del V5) cemindustries@xtra.co.nz .

Io l'avevo contattato tempo fa per informazioni sulla barca. l'unico problema secondo me e' l'albero poggiato e non passante. comunque e' una bella barca.
Non vedo quale problema possa dare l'albero appogiato in coperta. Dipende come Ŕ stato progettato.
Io oltre a due MKII ho un Martinez bellissimo (e ancora non sono convinto che vada pi¨ piano di altre barche)
con l'albero armato in coperta e non ho mai avuto problemi. Anzi io ho una regolazione che nessuna barca ha e quindi questo mi farÓ riflettere ancora di pi¨ quando la rimetter˛ in acqua. Adesso la sto rimettendo a posto in quanto a chi l'avevo venduta l'ha massacracata dal punto di vista estetico. Vi dir˛ di pi¨....in una regata sono andato pi¨ forte del Topiko di Pier. Dice niente ma forse anche qualcosa.
Sicuramente andava pi¨ forte della Ikon che ho avuto e molto spesso anche davanti allo Stealth.

ITA39
grazie per le foto della barca di Geoff, le aggiungero' alla mia collezione personale (circa 100 foto!)[/quote[

Ospite
Guest


Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by Mauro Folicaldi on Wed Jan 23, 2008 10:53 pm

Forse lo conoscete giÓ, ma questa Ŕ la staria del V5
http://www.magicksails.com/V5tuning.html
Mauro
avatar
Mauro Folicaldi

Number of posts : 76
LocalitÓ : Bologna
Registration date : 2008-01-09

Back to top Go down

Mike

Post by Dante Dalla Torre on Thu Jan 24, 2008 8:49 am

ho parlato con Mike per il V5
Ŕ molto difficile avere la barca perchŔ ne fa pochissime e per la distanza la spedizione diventa molto costosa, comunque il V6 Ŕ esattamente la stessa cosa (lo stampo Ŕ a controllo numerico in alluminio e le appendici avanzate di qualche millimetro) ed Ŕ prodotta in europa con tecnica pi¨ avanzata
Ian Vickers al mondiale ,con albero poggiato in coperta , andava forte in tutte le andature e con venti forti e leggeri, l'ultima coppa in spagna Ŕ arrivato primo davanti a Beltri.(le barche erano le stesse del mondiale) io penso che l'albero passante sia tecnicamente pi¨ stabile nella parte inferiore e da la possibilitÓ di regolazione dell'albero con venti leggeri (lascando le sartie e mantenere un assetto pi¨ morbido) ma questa Ŕ solo la mia teoria che riporto dalle barche pi¨ grandi
Dante
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Attacco albero

Post by Ospite on Thu Jan 24, 2008 11:08 am

Dante Dalla Torre wrote:ho parlato con Mike per il V5
Ŕ molto difficile avere la barca perchŔ ne fa pochissime e per la distanza la spedizione diventa molto costosa, comunque il V6 Ŕ esattamente la stessa cosa (lo stampo Ŕ a controllo numerico in alluminio e le appendici avanzate di qualche millimetro) ed Ŕ prodotta in europa con tecnica pi¨ avanzata
Ian Vickers al mondiale ,con albero poggiato in coperta , andava forte in tutte le andature e con venti forti e leggeri, l'ultima coppa in spagna Ŕ arrivato primo davanti a Beltri.(le barche erano le stesse del mondiale) io penso che l'albero passante sia tecnicamente pi¨ stabile nella parte inferiore e da la possibilitÓ di regolazione dell'albero con venti leggeri (lascando le sartie e mantenere un assetto pi¨ morbido) ma questa Ŕ solo la mia teoria che riporto dalle barche pi¨ grandi Caro Dante niente di pi¨ sbagliato e ti far˛ una foto del mio Martinez dell''attacco base albero e ti assicuro che puoi viaggiare con le sartie lente quanto basta per venti leggeri.
ITA39
Dante

Ospite
Guest


Back to top Go down

sartie lente

Post by Dante Dalla Torre on Thu Jan 24, 2008 5:51 pm

Ŕ difficile dire sbagliato, penso che le teorie della dinamica degl'alberi sia ancora in movimento e non si fermerÓ mai
direi piuttosto che ogni barca Ŕ ideata e realizzata per scopi diversi.
un albero poggiato in coperta Ŕ pi¨ instabile di uno passante per˛ con l'ultimo hai la possibilitÓ di avanzarlo o viseversa arretrarlo senza inclinare il piano velico mentre con quello passante no
se la tua Martinez non ha quella possibilitÓ ....
il V5 ha tre tacche di regolazione (tre armi diversi perci˛ tre bilanciamenti diversi) o comunque tre possibilitÓ
con i J24 la regolazione delle sartie Ŕ fondamentale per l'assetto della barca
l'albero poggiato in coperta viene continuamente regolato, anche in regata, in proporzione al vento,
con l'albero passante si ha anche una distribuzione delle forze molto pi¨ in basso e il Widget dimostra che si pu˛ andare anche senza spingialbero.
ogni teoria Ŕ giusta e sbaglita dipende dal tuo modo di vedere le cose e dalla tua esperienza
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

sartie

Post by Dante Dalla Torre on Thu Jan 24, 2008 5:53 pm

dimenticavo che il V6 ha anche tre attacchi in per gli arridatoi in falchetta
avatar
Dante Dalla Torre

Number of posts : 337
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

albero in cpoerta

Post by malara francesco on Thu Jan 24, 2008 8:36 pm

L'albero in coperta con piede rigido ti da la possibilita' di avere una regolazione variabile, per farla funzionare al meglio l'albero non deve essere precurvato ma, per capirci ,deve essere un palo,il patarazzo appena appuntato, sara' la scotta a sostituirlo,ovviamente nelle andature di bolina,quando allarghi l'andatura, mollando la scotta , permetti all'albero di addrizzarsi e quindi aumentare il grasso, le andature portanti diventano velocissime,sul mio red bull erqa quasi cosi'
avatar
malara francesco

Number of posts : 101
Age : 74
LocalitÓ : Roma Italy
Registration date : 2008-01-08

Back to top Go down

Re: trinity VS topiko

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top


iomitalia forum :: BOATS :: BOATS :: V5

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum