A proposito di GIBBO

View previous topic View next topic Go down

A proposito di GIBBO

Post by Ugo Piccirilli on Tue Sep 28, 2010 6:10 pm

Tanto per informazione,
oggi pomeriggio, intorno alle 16,00, ora locale, in attesa della partenza di una regata di flotta A, ritardata a causa della discussione di una protesta, il presentatore della manifestazione ha invitato Dante a fare un saluto agli "amici" italiani. Dante ha raccontato di come sia difficile il campo di regata e dei problemi che ha con la barca, poi trovandosi a passare di là Brad Gibson gli ha fatto una semplice domanda: "è vero che ti danno il soprannome Gibbo? Lui ha risposto che si è vero soprattutto gli amici in Australia lo chiamano così e a Lui fa piacere e non gli da alcun fastidio, poi ha salutato Massimo, Pier e tutti gli amici italiani.
Ciao
Ugo Piccirilli
avatar
Ugo Piccirilli

Number of posts : 17
Registration date : 2008-10-07

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Gianluca Nardo on Tue Sep 28, 2010 6:26 pm

Grazie Ugo e TANTI TANTI SALUTI GIBBOOO come sempre con rispetto .

By Giangi ( ma solo per gli amici )
avatar
Gianluca Nardo

Number of posts : 835
Registration date : 2009-04-07

http://iomitalia.forumitalian.com/boats-f5/boxer-campione-italia

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by admin on Tue Sep 28, 2010 9:11 pm

Si Brad da alcuni amici è chiamato Gobbo, l'ha confermato oggi in diretta web, non gli dispiace è un nickname che ha da molto tempo.

Avete per caso sentito la telecronaca che ho fatto alle 18,30 dell'ultima regata del giorno? non so se capite dal video tutto quello che succede veramente, in questi giorni proverò a farne delle altre, domani pausa si riprende giovedi
avatar
admin
Admin

Number of posts : 1411
Age : 9
Registration date : 2007-12-21

http://iomitalia.forumitalian.com

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Pierluigi Puthod on Wed Sep 29, 2010 5:43 am

Benissimo, d'ora in avanti lo chiameremo Gibbo, per te Luca invece ho un altro bel nomignolo che sicuramente ti farà piacere, ma ti riservo la sorpresa alla prima occasione..........
Pier

Grazie Ugo sempre puntuale..
beati voi del sud che riuscite a seguire le regate... si vede che non avete un cazzo da fare..... vi invidio da morire.
avatar
Pierluigi Puthod

Number of posts : 1094
Age : 52
Località : Milano Italy
Registration date : 2008-01-08

http://www.puthodsails.com

Back to top Go down

Intervista

Post by Ugo Piccirilli on Wed Sep 29, 2010 5:48 am

Ciao Dante,
purtroppo quella delle 18,30 non l'ho vista. Sono stato incollato al computer dalle tre fino alle sei, poi quando ho sentito che le regate per quel giorno erano finite mi sono allontanato. Quello che mi sembra è che il vento è molto rafficato, siete sempre al limite tra gioco 1 e 2. Le flotte sono molto numerose e tutti camminano tanto. Il problema è che il collegamento è un pò instabile per cui alle volte si interrompe per qualche secondo e magari ti perdi un passaggio di boa o la partenza, un altro problema è che le riprese sono molto strette sulle barche e non permettono una visione d'insieme della regata. Comunque non potendo essere là ci accontentiamo, sempre meglio che niente. Poi penso che anche così qualcosina si può imparare. Se puoi dacci qualche notizia sulle barche.
Tieni duro.
Ciao Ugo
avatar
Ugo Piccirilli

Number of posts : 17
Registration date : 2008-10-07

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Gianluca Nardo on Wed Sep 29, 2010 6:11 am

Dante ti ho visto diverse volte veloce in poppa , mentre è evidente che di bolina conta molto di + la strategia e il culo ( cosa che in questo momento o solo a tratti non hai ) ma tieni duro , magari la centrale scoppia e la fortuna gira a tuo favore ...

ciao

avatar
Gianluca Nardo

Number of posts : 835
Registration date : 2009-04-07

http://iomitalia.forumitalian.com/boats-f5/boxer-campione-italia

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by admin on Wed Sep 29, 2010 8:25 am

La barca è veloce, in tutte le andature, non ho problemi di velocità, ieri ho avuto la scotta del fiocco che si agganciava al boma e quando cazzavo l'RMG andava in self-cazzo...e si spegneva, ed è successo in tre occasioni molto importanti, in B vicino all'arrivo per tornare in A, in partenza di una B, in C quando ero nei primi 4 e li ti girano, questo succede con armo 2, adesso metto del nastro e sembra non succeda più.

Barche sono tutte veloci, lo dimostra il fatto che sia molto difficile raggiungere la flotta B, Carletti in serie difficoltà con lo Stealt, barca datata e non a punto come dovrebbe, Del furia sfortunatissimo in alcune occasioni per andare in B, ma contatti lo fermano nel più bello,
Mazzini anche lui l'impatto internazionale è stato fatale, abituati al campetto di casa nostra, la sensazione che qui abbiamo è di essere in condizioni di preparazione disastrose...Mauro sta facendo del suo meglio, ma tre giorni di ventone l'hanno messo in serie difficolta sia visive che fisiche. CMQ per tutti un'esperienza da fare, molte cose da imparare, vedere belle regate degli Inglesi e Croati che se la giocano fino all'ultimo metro.

Barca veloce...per me il vecchio Widget in queste condizioni è la barca che mi sorprende di più, il 119 gbr ieri aveva la bolina migliore ed era veloce di poppa quanto le altre, un'altra barca la S9 molto bene anche ieri, le altre le conoscete.

il trim delle vele, sicuramente, se lo aggiudica la squadra Croata, tutti i rig impeccabili in acqua, lo stesso Egea molto stimato da Beltri per questo, è ammirato dalla perfezione delle vele di Matik e Zvonco.
non da meno Brad Gibson, con il nuovo trike trake...sempre con il rig perfetto.

oggi ci riposiamo un pò, le giornate sono state molto pesanti, siamo sul campo alle 8 e lo si lascia alle 20 per andare a cena, mangiare sbobba francese e tensione tutto il giorno.

il vento è in calo e le condizioni cambieranno, Egea con meno vento è molto veloce, potrebbe ancora risalire, ma anche Mario con vento leggero è un fenomeno, dovrebbe andare meglio anche Brad e avranno più difficoltà Martin e Walsh, Matik non credo si faccia scappare il risultato, il vantaggio che ha è molto, adesso si gioca con il vento dalla sua parte, l'unico errore che ha fatto in tre giorni è stato un tocco di boa....

se volete qui ci sono in vendita un pò di barche, il Lintel di walsh, il Viper di Martin, il Pikanto di Zvonco, quello di Matik, e molte altre,
un V7 rosa.....nuovo nuovo...

avatar
admin
Admin

Number of posts : 1411
Age : 9
Registration date : 2007-12-21

http://iomitalia.forumitalian.com

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by marco on Wed Sep 29, 2010 8:33 am

AOHHH... me sembrate l'armata Brancaleon...ve manca solo er Capannelle...
avatar
marco

Number of posts : 13
Registration date : 2008-03-18

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Toni Clemente on Wed Sep 29, 2010 8:57 am

anche io che non ne capisco un tubo, ho notato il widget 119, molto veloce di bolina, saranno le condizioni meteo ideali per questa barca.
tutti vendono? hanno preso l'europeo per una fiera!!!
avatar
Toni Clemente

Number of posts : 443
Registration date : 2010-04-25

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by admin on Wed Sep 29, 2010 9:31 am

se guardi bene, in flotta A ci sono tanti che lo fanno di professione questo gioco, un Bayerly viene dall'australia per vendere barche, Gibson Martin, Grubisa, Bantok, vivono di questo, fa parte del gioco , lo trovo molto interessante per chi compra, per esempio se compri la barca di Matik, hai dei riferimenti e trim importanti raggiunti con molte ore di lavoro.
avatar
admin
Admin

Number of posts : 1411
Age : 9
Registration date : 2007-12-21

http://iomitalia.forumitalian.com

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Toni Clemente on Wed Sep 29, 2010 9:50 am

si lo so, scherzavo, comunque spero ci siano tante foto delle barchette nuove...
avatar
Toni Clemente

Number of posts : 443
Registration date : 2010-04-25

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Matteo on Wed Sep 29, 2010 10:11 am

Ciao Dante ho visto qualche regata...ho accesso il computer e come ti ho detto per telefono e' stato proprio in quella regata in cui sei arrivato prima.....complimeti....a te ed a tutti voi. Si nota anche da qui le difficili condizioni del campo.
Si parla di barche...ma credo e spero di non essere smentito....i piu' bravi sono sempre li' a prescindere dalla barca che hanno in mano........sono bravi, sanno regatare....leggere il campo e soprattutto sono abituati a questo ti po di competizioni.

Bravi
Matteo


avatar
Matteo

Number of posts : 345
Age : 50
Località : Massa lubrense
Registration date : 2008-05-19

http://xoomer.alice.it/lnisorrento-radiosailing/

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by admin on Wed Sep 29, 2010 10:23 am

Si condizioni difficili, ma ieri mi ha fermato solo la barca, si poteva tirar fuori qualcosa di interessante con V7 e l'armo due, ma non era giornata, siamo a metà campionato e facendo tutto bene posso risalire solo di poche posizioni, a meno che non si riesca a stare tre giorni in A scalzando qualcuno...ma mi sembra impossibile...

ho molti dati da raccoglire dai pikanto croati e un pò mi dedicherò a quello
avatar
admin
Admin

Number of posts : 1411
Age : 9
Registration date : 2007-12-21

http://iomitalia.forumitalian.com

Back to top Go down

Suddisti!!!

Post by Ugo Piccirilli on Wed Sep 29, 2010 6:16 pm

Pier,
la cosa è semplice, vieni anche tu al sud. Eh..Eh..Eh..!!!
Ugo

P.s. non so se avete visto... Ma anche i grandi sbagliano! In una regata il fuoriclasse Bantok ha ciccato la boa e ne ha combinate di tutti i colori, salvo poi riprendersi e classificarsi bene.
Ri-ciao
Ugo
avatar
Ugo Piccirilli

Number of posts : 17
Registration date : 2008-10-07

Back to top Go down

Re: A proposito di GIBBO

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top

- Similar topics

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum